Sweet Years va… in palestra!

Ciao 😉

a breve vi parlerò nuovamente di Sweet Years, nello specifico dell’abbinamento in foto top&leggings

sweet

Un’accoppiata allegra e ‘vincente’ da indossare in palestra, nel tempo libero e/o quando si desidera essere casual e ‘sporty’ 😀

 

 

Advertisements

Ventifive ti veste anche in spiaggia

Ventifive propone la linea Beachwear…tanti costumi da bagno da…avere!

Eccoli QUI 

biki

Bianco, nero, giallo e rosa sono i colori che caratterizzano questa collezione.

giallo

Modelli pratici, originali e belli da vedere e…indossare 🙂

La mia t-shirt Sweet Years

La bella stagione di Sweet Years è ricca di sorprese e di capi che fan venire voglia di estate, caldo, libertà e spensieratezza! T-shirt, canotte, comodi pantaloni, pinocchietti, pantaloncini e freschissimi vestitini, il tutto caratterizzato dalla predominanza della tinta unita accompagnata da grafiche, disegni e l’inconfondibile logo/marchio.

Tanto colore nella collezione primavera/estate 2016: verde, rosso, giallo, assieme agli intramontabili blu, bianco e nero. Look casual, sporty e trendy tutti da creare, ricreare e…vivere!

L’universo estivo della donna Sweet Years dà via libera a righe, inserti, rete tecnica, stampe, per outfit al passo coi tempi, originali e versatili.

Della collezione in esame fa parte la mia t-shirt Sweet Years

Cosa la caratterizza?

E’ di un bel colore vivace, allegro e solare…il giallo! Veste larga e comoda, leggermente più lunga dietro. Il tessuto è morbido e fresco. Sul davanti ha le iniziali del brand fatte di strass nelle tonalità blu/azzurro e rosso.  Mi piace tantissimo!

swee

sweetChe ne pensate? Bella, vero?

Credo sia ok con i jeans, come in foto, ma anche con shorts, gonnelline, leggins, e tanto altro…

Mi piace perché è sportiva, ma al tempo stesso ‘particolare’ per via degli strass presenti…insomma si adatta anche a look meno casual.

Mi piace anche per colore, molto frizzante! E poi per la vestibilità e la qualità…due fattori davvero fondamentali secondo me.

🙂

 

Due maglie Ellei per outfit bon ton

Ciao 🙂

Vi mostro due stupende maglie di  Ellei, rigorosamente Made in Italy, come tutte le creazioni del brand.

maglia uno

maglia due

preseIl colore è simile in entrambe le maglie, ma esse si diversificano per vari dettagli:

– la prima presenta dei bottoni sul retro che partono da dietro al collo e proseguono sino alla fine; ha una leggera forma a ‘pipistrello’, veste più lunga e svasata. Sulle braccia ha dei ricami molto belli! E’ una maglia ideale per dei look bon ton e da abbinare a pantaloni, jeans e leggings;

– la seconda è più aderente, ha un colletto bianco ‘stile camicia’, che può essere tolto dal momento che è applicato tramite dei praticissimi bottoni. Inoltre, in prossimità del collo, sono applicati due dettagli preziosi, una sorta di pietre/perle. La parte bianca, simil chiffon, ricorre anche nella parte finale della maglia. L’ho indossata in occasione dell’ultima presentazione del mio romanzo ‘Sogni Pizzicati‘, che si è tenuta a Brindisi. Ho deciso di abbinarci una gonna nera, svasata, molto anni ’50. La maglia l’ho inserita sotto la gonna, in modo da enfatizzare il punto vita e rendere più particolare l’intero outfit. Che ne dite?

Le maglie sono disponibili in altri colori. 

Trovate diversi spunti nella sezione lookbook e nel catalogo, presenti sul sito www.elleidonna.com

magliaaa

look

 

Segui il brand su Facebook (Ellei) e su Instagram (QUI)

Ellei, autunno/inverno a…colori!

Ciao 🙂

Torno a parlarvi di Ellei, brand di abbigliamento donna interamente Made in Italy.

Ho potuto toccare con mano la qualità dei capi Ellei, testare la loro vestibilità e coglierne l’originalità.

Ed è per questo che vi mostro qualche foto e, dunque, qualche capo del marchio in questione…

o

 

g

i

ioko

Nelle immagini (mi scuso per come sono venute fuori, ma le ho scattate da cellulare!) indosso un maglione in lana blu elettrico (colore che adoro!) con delle geometrie, sempre nel medesimo tessuto, poste in rilievo sul davanti. Morbidissimo al tatto e confortevole sulla pelle; e poi un paio di jeans blu scuro, che terminano stretti alla caviglia, con dei piccoli spacchetti laterali. Essi sono caratterizzati da un bottone ‘gioiello’ e da dei dettagli con pietre e decorazioni sulle tasche.

Entrambi i capi hanno un’ottima vestibilità! Sono comodi e semplici da abbinare. Io li ho utilizzati insieme, andando a completare l’outfit con degli stivali biker arricchiti da fibbia e borchie. Un look casual, con dettagli grintosi e al tempo stesso bon ton (basti pensare alla ‘classicità’ della maglia e ai bottoni e simili dei jeans).

Maglia e jeans ovviamente sono ok pure in abbinamento ad altro: tipo maglia+gonna o leggins, oppure i jeans da indossare per completare un look sporty chic con camicia bianca e piumino/giacca. Non trovate?

Molti spunti sono presenti anche sul sito di Ellei nella sezione Lookbook

blu

 

jeansPresto altre curiosità dal mondo Ellei…intanto segui il brand su Facebook (Ellei) e su Instagram (QUI)

 

A tu per tu con la nuova stella emergente della moda: Francesca Fontana

Francesca Fontana è una giovane stilista di 29 anni che con le unghie e con i denti cerca di emergere nel difficile mondo dell’Alta Moda. Dopo il diploma, conseguito nel 2007 all’Istituto d’Arte di Parma, decide di lavorare nel centro estetico della madre senza abbandonare le sue più grandi passioni: la Pittura, la Fotografia, la Decorazione, il Design, l’Architettura e la Moda. Una donna dalle mille risorse che trasudano in ogni sfumatura delle sue collezioni. Come è iniziata la sua ambizione nel divenire stilista? La favola comincia con l’acquisto di una macchina da cucire che ha portato Francesca a iniziare il suo percorso da autodidatta. La sua determinazione nel perseguire l’obiettivo preposto l’ha condotta a usare le ferie concesse per frequentare due corsi brevi da modellista presso la scuola Sitam di Padova, un Summer Course al Polimoda di Firenze in Fashion Designer e un corso a Milano presso il Milan Fashion Campus in Fashion Stylist. Ciò che la distingue dagli altri stilisti emergenti è il fatto che lei abbia avuto una formazione completamente autodidatta e qualche corso intensivo importante. Si è lasciata guidare dall’istinto e dalla passione e quello che ama di più del suo lavoro è: abbinare, organizzare, sperimentare, mescolare forme e colori, sovrapporre, giocare con consistenze diverse di materiali, ricercare, disegnare, fotografare, ideare e cucire. Molto importante per la sua carriera stilistica è la registrazione del marchio risalente a due anni fa, nel 2013. Ha partecipato, infine, a numerose sfilate ed eventi che hanno accresciuto la sua autorevolezza nel settore. (dalla Bio ufficiale)

IMG_8252m

Ho avuto la possibilità di fare qualche domanda a Francesca, vero e proprio talento emergente. Ecco le sue risposte!

Cosa significa essere una stilista oggi? A livello personale e umano, questa esperienza nell’Alta moda quanto ti ha fatto cambiare?

Innanzitutto grazie per avermi collocato nell’Alta moda,  ma sono ancora agli inizi, devo crescere ancora molto in questo settore, mi sento in una fase di ricerca e sviluppo data la mia esperienza da autodidatta. Siamo in un’era dove la moda contamina ambiti sempre più ampi della vita quotidiana, è un linguaggio che descrive la nostra esistenza, in un mondo saturo di vita digitale. Non penso di essere cambiata, cerco di vivere un percorso facendo un lavoro che mi appassiona, trasformandolo in uno stile di vita, un ritorno alla vita reale, distaccandomi anche dai ritmi della grande industria della moda e dagli stereotipi di una società basata sul consumismo, catapultando lo spettatore all’interno della mia stessa dimensione. Amo quello che faccio e sono determinata a raggiungere il mio obbiettivo. Ho una base artistica e il mondo della moda mi dà l’opportunità di esprimere la mia creatività, attraverso un linguaggio personale e concettuale, sicuramente non mi sento una stilista affermata, cerco di fondere vita – passione – quotidiano in un nido che mi sto creando intorno a me. Un tutt’uno con lo scorrere delle mie giornate.

IMG_8240m

Qual è il tuo stilista preferito e perchè? 

Il mio stilista preferito? Malloni..Lo amo! Mi sento molto vicina alla sua filosofia. Uno stile metropolitano, contemporaneo. Rivolto ad una donna consapevole della propria sensualità e femminilità, mai accentuata. Adoro la sua palette di colori, le linee semplici ed essenziali…adoro tutto!!!

IMG_8210m

 

Quale celebre donna ti piacerebbe vestire?

Per quest’ultima domanda sono in difficoltà, divertente però… in quanto non ho mai pensato alla possibilità di vestire una donna celebre. Sicuramente ammiro molto Erykah Badu, un’ artista che riesce ad avvolgere il suo pubblico in un’unica essenza. E’ pura eleganza/ stile/ impegno sociale.

IMG_8128m

 

Ecco dove trovare le creazioni Francesca Fontana:

Punti Vendita

Collaborazione con la “Maison su Couturier”, Via Giardino Giusti (Verona), è possibile trovare alcuni capi della collezione AI 2015. Presso “Ginger Store”, in Borgo Santa Chiara (Parma), è possibile trovare i capi delle collezioni precedenti (Outlet).

Prossimamente saranno presi accordi con altri retailer fisici in tutta Italia, ma anche con importanti e-commerce.

Per saperne di più non vi resta che seguire le novità del mondo Francesca Fontana:

Sito web: http://francescadueffefontana.com/ff2f

Facebook: https://www.facebook.com/francescafontana2f

Instagram: @francescadueffefontana

IMG_8230m

 

L’inverno di Ellei: stile, eleganza e sensualità

L’inverno è Donna con Ellei

Copertina Inverno 2016Un 2016 (sì, la moda guarda avanti e fa lo stesso anche Ellei!) ultra femminile, all’insegna dell’originalità, della praticità, senza rinunciare alla bellezza e al desiderio di sentirsi sexy…

Abito Invernale Rosso + Logo

 

Una collezione suggestiva, ricca di spunti e di proposte tutte da indossare. 50 Sfumature di nero… il colore sensuale per eccellenza arricchito da preziosi inserti, stampe e lampi di nuance più accese…

sfuma

 

Non mancano i tocchi animalier, di grande tendenza…

Logo + Immagine

 

Foto Weekend

Gli elementi ‘spiritosi’ inseriti in un contesto glamour e chic…

Foto Inverno 2016

E tanti fiori, elegantissimi…

Serie Abiti Invernali 1Per chi ama i ‘colori forti‘, un tuffo nell’universo! 

Abito Invernale Blu + Logo

 

 

La collezione Ellei per l’inverno 2016 ha conquistato anche voi, vero?

 

 

 

Ellei, la moda Made in Italy della donna di oggi

Ellei è un brand di abbigliamento interamente MADE IN ITALY capace di essere al passo coi tempi dettati dalla moda che, come sappiamo, si rinnova ‘velocemente’, e in grado di vestire la donna di oggi: dinamicità, comodità, originalità, caratterizzano lo stile di Ellei, conferendo novità, sicurezza e raffinatezza a chi indossa i suoi capi.

giallo

Il marchio in questione è prodotto dalla IRIDE GROUP S.R.L., azienda di abbigliamento nata nel 2009 su iniziativa dei fratelli Ambrosio, i quali detengono un’esperienza più che quindicennale nel campo della moda.

ellei

Inoltre, Ellei è un brand aperto al mondo: partecipa alle più importanti fiere nazionali e internazionali, è molto attivo sui social ed è sempre disponibile al confronto con i media. Anche in virtù di questo ‘modo di fare’ dinamico e fortemente comunicativo dell’azienda, presto nel mio blog vi farò conoscere meglio le collezioni e i capi di Ellei…stay tuned! 


panta

 

 

 

Segui il mondo di Ellei su Facebook (Ellei) e su Instagram (QUI)