MyBeautyBox di dicembre, “Shine Beautiful like a Diamond”

Ciao 🙂

Vi svelo il contenuto di MyBeautyBox del corrente mese…

Lo trovate in foto QUI 

I sette prodotti che seguono sono i protagonisti della ‘scatola’ di dicembre:

Nivea Crema Mani Nutriente (full size 100 ml, prezzo euro 3,49), un prodotto mani idratante e nutriente, arricchito con olio di Mandorla

Mesauda Milano Sourcil (full size 1,14 g, prezzo euro 5,10), una matita per sopracciglia in legno dalla texture scorrevole e facile nell’applicazione

BioNike Defenxe Color LipVelvet (full size 3,5 ml, prezzo euro 15,00), un rossetto caratterizzato da una consistenza morbida come il velluto

BioNike Defence Color Crystal Lipgloss (full size 6 ml, prezzo euro 14,00), un lucidalabbra cremoso e avvolgente per…brillare!

Tesori d’Oriente Profumo Aromatico Japanese Rituals (full size 100ml, prezzo euro 5,90), una fragranza intensa, fiorita, con note fresche e delicate

Paviè Bijoux Braccialetto con pendente (da euro 19,00 a euro 39,00), realizzato in resina con piccolo charm in metallo placcato oro 18kt

Nature’s in alternativa uno dei tre prodotti seguenti: Crema Viso Idratante – Acqua Unicellulare di Kiwi Bio (travel size 15 ml, euro 6,90), Crema Viso Pelli Arrossate SPF 20 – Acqua Unicellulare di Clementina bio (travel size 15 ml, euro 6,90), Crema Gel Viso Riequilibrante Acqua Unicellulare di Mandarino verde bio (travel size 15 ml, euro 6,90); tutti pensati per proteggere e rigenerare la pelle del viso, a seconda delle specifiche esigenze.

 

 

A me questa box è piaciuta tanto…apprezzo sempre la presenza, oltre che dei cosmetici, di qualche accessorio!

😉

 

 

Advertisements

I libri letti nel 2016

Come di consueto, ecco la lista dei libri letti durante quest’anno…

🙂

Per sempre tuo, Daniel Glattauer

Dante, Enrico Malato (da terminare)

Il libro del domani, Cecelia Ahern

Follia, Patrick McGrath

Io sono di legno, Giulia Carcasi

Giacomo Leopardi, DiVersi (da terminare)

Più bella di così, Maria Daniela Raineri

Il Bar Celestiale, Tom Youngholm

L’amore a due passi, Catena Fiorello

La ragazza di fronte, Margherita Oggero

Ungaretti, DiVersi

Ungaretti, Antonio Saccone (da terminare)

La felicità delle piccole cose, Caroline Vermalle

Un caffè in ghiaccio con latte di mandorla, Valentina Perrone

Il Piccolo Principe, Antoine De Saint Exupéry

Un giorno perfetto, Melania G. Mazzucco

Sulle orme della sclerosi multipla, Maria De Giovanni

Quattro sbarre nell’anima, Massimiliano Cassone

Una sera a Parigi, Nicolas Barreau

A cuore aperto, Riccardo Cesano

La somma dei giorni, Isabel Allende

Com’eravamo, Salvatore Sisinni

Tutto ciò che sappiamo dell’amore, Colleen Hoover

Di Contrabbando, Ennio Ciotta

La ricetta del vero amore, Nicolas Barreau

Le ho mai raccontato del vento del Nord, Daniel Glattauer

L’amore non si arrende, Sidney Sheldon

Ma le stelle quante sono, Giulia Carcasi

Il Brigante, Giuseppe Berto

 

Il mio rossetto delle feste by TNS Cosmetics

Il mio rossetto delle feste? Eccolo QUI indossato

Si tratta del Performing Lip Colour MK047 di TNS Cosmetics…un rosso natalizio, ideale per questo periodo dell’anno (e non solo!)

Fa parte della collezione Best Wishes (ne ho parlato anche nel post L’oro del Natale sulle unghie con TNS Cosmetics)

Confortevole, duraturo, facile da applicare…l’effetto è molto bello! Lo adoro 🙂

A Natale per l’uomo lo stile unico di “Due Soli”

Quando il tocco inatteso della sartorialità italiana sorprende con stile

Il brand milanese Due Soli ha presentato lo scorso gennaio, in occasione della 89esima edizione di Pitti Immagine Uomo, nella sezione Futuro Maschile, la sua prima collezione di giubbotti sartoriali ITALIAN ATTITUDE. Una linea che reinterpreta il capo street wear per eccellenza, il Bomber, vero e proprio cult del guardaroba maschile, rileggendolo in chiave tailor-made, per quindici capi realizzati in tessuti di lana dal sapore vintage, con un irresistibile twist contemporaneo.

Creazioni ibride, eleganti e versatili, che attingono al meglio della tradizione del Made in Italy, in una prospettiva innovativa grazie alla ricerca dei materiali e all’impiego di formule brevettate. Una scelta creativa che vuole essere anche una chiara dichiarazione di intenti: un ritorno a un’eleganza senza tempo dal touch sorprendente e sperimentale.

Traendo libera ispirazione dall’allure iconica e inconfondibile di personaggi intramontabili del cinema come Henry Gondorff (Paul Newman) e Johnny Hooker (Robert Redford) ne La Stangata, con la loro impeccabile eleganza, o come i ladruncoli protagonisti di Operazione San Gennaro, con quel loro stile scanzonato e brillante, i giubbotti Due Soli sono pensati per rivolgersi a un pubblico ben definito. Proprio come i truffatori gentiluomini del Cinema degli Anni 50 e 60, ecco che i capi della collezione acquistano un’identità spiccata.

Nascono l’Oreste, il Dandy, il Sartoriale, il Livornese e il New Normal, cinque modelli, ognuno con il proprio carattere dall’attitude tutta italiana. Chi li sceglie, entra a far parte di un gruppo, di una “Banda” davvero singolare ed esclusiva. Ogni modello definisce una personalità specifica, rivolgendosi a uomini diversi ma legati da un comune denominatore: un gusto particolare, un sentire condiviso, una sensibilità estetica esigente e uno spirito libero.

NewNormal

Heritage e sperimentazione fanno di ogni modello Due Soli un capo unico nel suo genere: soluzioni inedite per giubbotti che non si sgualciscono, dalla vestibilità pratica che ricorda quella di un capo di maglieria, grazie all’impiego di materiali innovativi come il Cuore di Panno (The Comfortable Techno Cloth). Questo esclusivo tessuto nasce dalla felice intuizione di modificare vecchi telai per pellicce ecologiche, per una rivoluzionaria tecnostruttura a tre strati (il tessuto viene accoppiato con neoprene e lycra) che assicura un comfort ottimale, leggerezza e resistenza termica elevata.

La collezione si distingue anche per la peculiare combinazione di elementi apparentemente in contrasto, che risultano formare un insieme equilibrato: ed ecco emergere quell’elemento inaspettato tipico dello stile italiano, capace di dare un tocco speciale, un twist in grado di rivoluzionare capi e tessuti classici.

Apparenti errori compositivi sono volutamente pensati per conferire un contemporary touch di squisita originalità, rappresentando un elemento di rottura armoniosa che fa di ogni creazione un capospalla inedito da amare, indossare e conservare nel tempo. Ne sono un esempio: i profili e i dettagli realizzati in tessuti a contrasto, l’accostamento di fantasie micro e macro (come succede nel caso della lana spigata del modello New Normal), le cuciture a vista che si trasformano in elementi decorativi e caratterizzanti (come la cucitura a “sperone” del giubbotto Livornese). Anche le fodere costituiscono un forte elemento di contrapposizione: sorprendenti e curate nei minimi dettagli per gratificare chi le indossa, presentano ognuna una sua peculiarità e sono personalizzate con un’etichetta con le indicazioni della ricetta usata per comporre ogni capo.

Con la sua prima collezione di abbigliamento, il brand Due Soli ha inaugurato un nuovo modo di concepire, indossare e vivere il capospalla, avventurandosi in territori poco esplorati, con accostamenti audaci e sorprendenti, ma sempre equilibrati. Capi pensati per una nuova “Banda” dell’Italian Style.

ORESTE

Due Soli in breve… 

Due Soli è un brand milanese che nasce dall’estro imprenditoriale e dall’istinto creativo di Fabio Renzetti, Giovanni Muracchini e Alessio Cursi. Un trio che ha saputo coniugare le rispettive esperienze maturate nel campo della moda e del marketing, animato da una sensibilità estetica condivisa. Il brand si avvale inoltre di un partner produttivo del distretto toscano, sinonimo di eccellenza e innovazione, che ad oggi gestisce al proprio interno tutte le fasi produttive, dal filato al capo finito, garantendo un livello qualitativo aggiornato ai moderni standard di confezione grazie all’utilizzo di nuove formule che garantiscono di riunire in un’innovativa gamma di tessuti comfort, leggerezza e traspirabilità. La prima collezione di abbigliamento del brand, presentata all’89esima edizione di Pitti Immagine Uomo a gennaio 2016, si è distinta per una selezione di giubbotti dal design unico, che attingono alla tradizione sartoriale italiana arricchita da un’alchimia di elementi originali e giudicati irrinunciabili secondo quella stessa ricetta che viene riportata sull’etichetta interna di ogni capo. Un Made in Italy a 360 gradi, creativo e appassionato: dallo stile, ai materiali, alla produzione, ogni elemento si fa portavoce dell’eccellenza italiana. Dopo anni di capi “frettolosi” si ritorna all’eleganza e Due Soli propone una scelta di giacche che abbinano la ricercatezza a quel comfort irrinunciabile nella vita di oggigiorno.

La collezione Due Soli già forte di quattro showroom fra Italia ed estero di fama internazionale è ad oggi distribuita in oltre cento fra le più importanti boutique e Dept. Store in Italia, Europa, Giappone e Corea.

www.due-soli.it

 

LIVORNESE

 

I cinque modelli protagonisti della “Banda Due Soli”

Cinque giubbotti, cinque stili diversi, cinque identità, un comune denominatore: l’Italian Attitude.

 

  • New Normal: un bomber dal taglio asciutto e giovane, da usare ogni giorno grazie alla tecnologia dei materiali che dona una vestibilità disinvolta (panno comfort doppiato in lycra e neoprene a tre strati abbinato a costina).

 

  • Livornese: un capo che si ispira all’antica tradizione marinara toscana, rivisitando le giacche dei portuali impiegati nel carico e scarico delle merci. Elegante, con un effetto sorpresa inaspettato, grazie all’accostamento di contrasti in pied de poule al tessuto e alla fodera in cotone cagnolato. Il Livornese presenta una variante Perform, che come il New Normal è realizzata in panno comfort a tre strati.

 

  • Sartoriale: tessuti maschili e finiture dal gusto sartoriale giocano seguendo una logica irriverente, per un capo caldo ed elegante realizzato in pura lana, dal disegno esclusivo, accoppiata al Thermore, che nasconde una fodera in cotone cagnolato.

 

  • Dandy: la giacca corta declinata alla dandy. Gli abbinamenti forti, i materiali ricercati (pied de poule e microresca in pura lana accoppiata a Thermore), la fodera a contrasto (in tessuto rigato tipico della camiceria maschile) e il taschino per la pochette ne fanno il capo perfetto per uomini dal gusto raffinato e originale.

 

  • Oreste: un giubbotto che non può passare inosservato, dal forte stile identitario. Pensato per un uomo al tempo stesso eclettico e ricercato, è realizzato in bottonato e velluto, mentre la fodera è in tessuto a disegno barré utilizzato dalla camiceria maschile.

 

 

I Provenzali sotto l’albero

A Natale regalate…I Provenzali 

Che ne dite di una bella confezione regalo con saponi naturali? Eccola QUI

Contiene 4 saponi Profumati al Cocco, Pesca, Ribes Rosso, Uva e Mora (da 150gr ciascuno).

La trovo un’idea regalo davvero piacevole…per delle dolci e profumate coccole sotto l’albero 🙂

Ecco i saponi sul mio Instagram, cliccate QUI

 

Presto ve li recensirò 😉

Un Natale “Sweet and chic” con Sweet Years

Un’idea regalo last minute? La fragranza Sweet Years Sweet and chic

Ecco QUI il profumo

Un bouquet vivace, frizzante e ‘attraente’ con bergamotto, limone, arancio, pesca, pera, mughetto, gelsomino acquatico, rosa e violetta, che resta a lungo sulla pelle grazie alla presenza del fondo legnoso, ambrato e muschiato, per un mix irresistibile da regalare e…regalarsi!

Ho avuto modo di provarlo e lo sto apprezzando molto per la sua persistenza, oltre ovviamente che per la sua piacevolissima fragranza, ideale per questa stagione.

😉

 

Mani protette e idratate con Petalo di B&R

Ciao 🙂

Torno a parlarvi dei Cosmetici B&R (QUI trovate un mio precedente post) nello specifico della Crema Mani Petalo. 

La formulazione di questa crema mani è caratterizzata dalla presenza di glicerina, pantenolo, infuso di limone e olio essenziale dello stesso, per un mix ‘esplosivamente’ idratante, lenitivo, emolliente e dermo-purificante.

Ma non finisce qua: gli oli di macadamia ed avocado e la vitamina E presenti in Petalo aiutano anche a mantenere la pelle elastica e nutrita.

Ecco di cosa si compone: acqua, glicerina, alcol ceterealico, bucce di limone, olio di macadamia, amido di mais, olio di girasoli, olio di avocado, pantenolo, tocoferolo, olio essenziale di limone, emulsionante olivoil avenate, alcol benzilico, deidroacetato di sodio.

Sto apprezzando tantissimo questo prodotto. Lo applico mattina e sera (a volte pure durante il giorno se ne avverto la necessità) e lo reputo davvero un validissimo aiuto nella stagione autunnale (coi primi freddi a farsi sentire) e soprattutto in quella invernale.

Mani screpolate, arrossate, secche, a causa delle basse temperature, dei prodotti che si utilizzano, e per tante altre ragioni, trovano giovamento in Petalo. Ma non solo. Anche le unghie conquisteranno ‘nuova vita’, grazie all’azione schiarente svolta dalla componente ‘agrumata’ della crema.

Comoda la confezione, ottima la fragranza, credo possa costituire anche una bella idea regalo, per gli altri e, perché no, per se stessi. Magari approfittando dell’iniziativa BeRgiorno! SPEDIZIONE GRATUITA per regali di Natale last minute e per l’Epifania! Valido fino al 3 Gennaio per ordini sopra ai 10Euro

babbo

Non posso far altro che consigliarvi la Crema mani nutriente-vellutante Petalo di B&R Cosmetici. Le vostre mani ringrazieranno!  🙂

Pensieri sparsi: “Solo desideri che, senza incrociare le dita, si avverano”

Avevano un punto in comune, seppur lontanissimo, ma era pur sempre una speranza da cui ripartire. Per entrambi rappresentava la stella cometa da seguire con lo sguardo rivolto al cielo. Un arcobaleno da immortalare in mille scatti, dopo la stagione delle piogge. 

Un bacio sulle labbra che, sorprese, tornano vive a respirare, a centellinare la belle emozioni che, come scintilii di Natale, fanno brillare gli occhi, non più liquidi di lacrime, bensì di gioia pura. E c’è da meravigliarsi della liquidità che accomuna due sfere così diverse: dolore e felicità. Ma anche della consapevolezza che ne scaturisce: alle volte le pupille bagnate si accompagnano a sorrisi veri, e incitano agli abbracci, allo sciogliersi dei dubbi, all’annientarsi dei chilometri.

Nessuna separazione dietro l’angolo, solo desideri che, senza incrociare le dita, si avverano. 

Adesivi, etichette e portachiavi personalizzati. Possibile con Stikets

Benvenuti nel coloratissimo mondo di Stikets!

deco

Stikets cosa offre? Tantissimi gadget, utili, belli da vedere, divertenti da utilizzare…easy da regalare, magari per le prossime festività…

Adesivi, etichette, braccialetti, foto, adesivi murali, lavagne adesive, e tanto altro ancora!

bimba

Ogni categorie di prodotto poi si divide in sottocategorie, per andare incontro alle svariate esigenze.

Ad esempio è possibile ordinare etichette per scarpe, vestiti, bagagli, celebrazioni. Così come etichette con foto, foto pannelli, fotoadesivi personalizzati…insomma, c’è davvero l’imbarazzo della scelta!

adesivo

Io ho potuto testare questi accessori, nello specifico le etichette adesive, col mio nome, nei colori viola, fucsia, verde e arancio, e il disegno dolcissimo di una gatta.

Le sto utilizzando per ‘nominare’ le scatole di scarpe, per chiudere pacchetti regalo, per personalizzare biglietti di auguri, nonché per rendere più colorati agende e taccuini.

vero

Inoltre ho i portachiavi…ne avevo bisogno! Quelli noiosi saranno messi da parte per fare spazio a questi, per chiavi di casa e automobile.

Li potete vedere QUI 

Credo possano essere delle idee regalo davvero sfiziose…nonché personalizzabili e convenienti! I kit a disposizione sul sito sono tanti, con possibilità di preventivo, e le spedizioni sono gratuite a partire dai 12 euro!

Ho apprezzato tanto questi accessori e penso possano essere apprezzati allo stesso modo da chi andrebbe a riceverli come dono per Natale (o in altre occasioni) per differenti motivi:

– ricevere qualcosa di ‘personalizzato’ è sempre un piacere, perché denota una certa cura da parte di chi commissiona il regalo;

– ricevere qualcosa di utile fa sempre bene;

– ricevere accessori originali e colorati, che consentono di personalizzare e arricchire dalle le cose più piccole sino a veri e propri spazi (come nel caso degli adesivi murali) mette di buonumore e rende più bello il quotidiano!

Che aspettate?

Non male, vero?

😉