Pensieri sparsi: “Un bacio. E un altro ancora”

Un bacio. E un altro ancora.

All’angolo della bocca ho un sogno, catturalo.

Nel sorriso ho un fiore, coglilo.

Nella voce ho sillabe di pazienza, abbracciale.

Attendi un po’, guardandomi negli occhi.

E poi un bacio. E un altro ancora. 

Opera di Clare Elsaesser
Advertisements

Zitti tutti! Ci pensa Balotelli

Mondiali Brasile 2014 e un Super Mario Balotelli, sempre più social e irriverente. Fa l’occhiolino alla telecamera alla fine del match con l’Inghilterra, vinto dagli Azzurri per 2-1, indicando proprio il risultato con le dita. Poi porta l’indice al naso come a dire “Tutti zitti ora“.
Una prima rivincita per lui, spesso e volentieri al centro di polemiche e critiche.

Continua a leggere e guarda il video QUI

Baciare è tutto questo

Quando ti bacio
non è solo la tua bocca
non è solo il tuo ombellico
non è solo il tuo grembo
che bacio
Io bacio anche le tue domande
e i tuoi desideri
bacio il tuo riflettere
i tuoi dubbi
e il tuo coraggio

il tuo amore per me
e la tua libertà da me
il tuo piede
che è giunto qui
e che di nuovo se ne va
io bacio te
così come sei
e come sarai
domani e oltre
e quando il mio tempo sarà trascorso.

Erich Fried, Come ti si dovrebbe baciare