Al cinema: che bello Rush!

Lo scorso venerdì sono andata al cinema a vedere Rush di Ron Howard . Già il trailer mi incuriosiva tanto e devo dire che il film non ha affatto deluso le mie aspettative, anzi…

Mi è piaciuto moltissimo per vari motivi:

– racconta una storia vera, incentrata sulla rivalità, sportiva e non, tra due campioni della Formula 1 degli anni ’70, l’austriaco Niki Lauda e l’inglese James Hunt;

– gli attori scelti per interpretare Lauda e Hunt, rispettivamente Daniel BruhlChris Hemsworth, sono azzeccatissimi! Somigliano davvero tanto ai veri campioni e hanno espresso al meglio ogni intento della storia narrata e dunque dell’intero film;

– la pellicola induce a riflettere su diversi punti, mettendo in evidenza non solo la rivalità tra i protagonisti, ma anche il rischio della corsa e dell’alta velocità, l’importanza dello sport, la passione, l’amore, gli eccessi. E fa commuovere.

Vi consiglio di andarlo a vedere!

Advertisements