La stampa spagnola si scatena, mentre…

Pep Guardiola, tecnico del Barcellona, non fa una piega.

E’ questo lo scenario dopo la sfida di Champions Milan-Barcellona (0-0).

I giornali spagnoli non perdono tempo per lanciare accuse all’arbitro: Marca scrive “un rigore chiarissimo” facendo riferimento all’episodio del 78′ su Puyol, trattenuto per la maglia in area di rigore dal rossonero Mesbah; Sport.es afferma che il direttore di gara, compatriota di Ibrahimovic, non ha preso in considerazione un evidente rigore in favore del Barcellona.

Insomma, i giornalisti si scatenano, e anche alcuni giocatori blaugrana, ma Pep non perde quell’atteggiamento calmo, e poco polemico, che lo contraddistingue, attribuendo la colpa al terreno di gioco e dichiarando che le squadre milanesi non meritano un campo di quel tipo.